Posted by Fitness Consulting on 2019-09-11 06:58:20

Vuoi lanciare un messaggio pubblicitario per la tua palestra che si riveli efficace e persuasivo?

Per farlo necessiti di pianificare strategie mirate, che abbiano ben chiari:

  • Gli obiettivi da raggiungere;
  • Il tempo in cui raggiungerli.

A seconda di questi aspetti e di molti altri (per esempio, il periodo in cui ti trovi e il tipo di servizi che vuoi comunicare) potrai orientarti verso strategie diverse. Esistono infatti campagne pubblicitarie più informative e campagne pubblicitarie promozionali, volte a ottenere liquidità immediata.

In questo articolo troverai le 3 più efficaci strategie per poter lanciare un messaggio pubblicitario per la palestra e un consiglio derivante dalla lunga esperienza di Fitness Consulting.

messaggio-pubblicitario-palestra

#1 Strategia promozionale

Come molte altre attività, anche le palestre sono soggette a periodi di particolari fluttuazioni. Mentre dicembre è considerato un mese con una frequenza piuttosto bassa di iscritti, il periodo prima dell’estate in genere è quello che si presenta più redditizio. Di questo parliamo in modo più approfondito nell’articolo “Stagionalità palestra: come anticipare i periodi di siccità”, che analizza le ultime tendenze di chi pratica attività fisica.

Proprio per questi sbalzi costanti, talvolta diviene essenziale pianificare campagne pubblicitarie per le palestre che permettano di affrontare al meglio i periodi meno redditizi. Se quindi necessiti di liquidità urgente, puoi optare per una strategia che viene definita “promozionale”.

Con il termine “strategia promozionale” intendiamo tutte quelle attività di lancio di un messaggio pubblicitario che si esauriscono entro un tempo estremamente limitato. In questo caso, infatti, l’obiettivo è raggiungere nuovi iscritti nel brevissimo periodo, tra 0 e 15 giorni: i risultati, in termini di fatturato, dovrebbero quindi arrivare nell’immediato.

Il messaggio pubblicitario deve riferirsi a:

  • Promozioni;
  • Sconti;
  • Gadget (per esempio, una maglietta o un borsone da allenamento in regalo per chi sottoscrive un abbonamento);
  • Periodo di prova di un corso o di attività specifiche nella sala attrezzi.

In questo caso il messaggio pubblicitario indicherà un senso di urgenza, per fare in modo che il consumatore interessato percepisca la limitatezza dell’offerta e decida di usufruirne subito.

Aumenta il numero di iscritti con una strategia specifica per la tua palestra.  Prenota il tuo incontro gratuito con Massimo

#2 Strategia istituzionale

Oltre alla strategia promozionale, c’è anche quella che viene definita “istituzionale”. Essa rappresenta la soluzione ideale nel lungo periodo e ha come obiettivo quello di costruire una brand awareness (consapevolezza del marchio): in pratica la gente sa che esiste la tua attività e quando sente l’esigenza di iscriversi in palestra si precipita al suo interno.

Con la strategia istituzionale vengono sfruttati diversi canali (per esempio, i social network, la pubblicità sui giornali o sui volantini) per comunicare:

  • La posizione della palestra (l’indirizzo e altri punti di riferimento per individuare in modo rapido dove si trova la tua attività);
  • Il tipo di servizi offerti (sala attrezzi e corsi specifici).

Questo genere di campagna pubblicitaria può rivelarsi estremamente utile quando apri una nuova palestra o quando desideri che il tuo centro acquisisca visibilità nel tempo all’interno del tuo territorio d’appartenenza. In questo caso, infatti, il messaggio pubblicitario conterrà le caratteristiche della palestra lasciando libera scelta al consumatore su come e quando richiedere informazioni e sottoscrivere un abbonamento.

#3 Strategia informativa

Se la strategia istituzionale mira a ottenere risultati nel lungo periodo, quella informativa fa anche di più, inserendosi tra gli obiettivi a lunghissimo termine. Nel primo caso, infatti, si fa riferimento in modo generico a tutto ciò che riguarda l’attività; nel secondo caso ogni aspetto viene approfondito per mettere in mostra il vantaggio competitivo della tua palestra.

Attraverso una strategia informativa, entri nel dettaglio e nei corsi proposti dalla tua palestra, mostrando il loro beneficio. Per farlo, utilizzi principalmente brochure, volantini o canali per il web marketing. Il messaggio pubblicitario farà leva sul bisogno del consumatore, cosicché la tua palestra possa essere vista come la soluzione migliore per soddisfarlo. Solo in questo modo il consumatore si sentirà compreso e deciderà di richiedere ulteriori informazioni riguardo le tue attività.

Ovviamente, le strategie istituzionali e quelle informative non garantiscono risultati immediati in termini di fatturato. Per questo motivo, è fondamentale coniugarle con attività strategiche attuate dai commerciali interni alla tua palestra.

Aumenta il numero di iscritti con una strategia specifica per la tua palestra.  Prenota il tuo incontro gratuito con Massimo

Il nostro consiglio

Quando vuoi lanciare un messaggio pubblicitario per la tua palestra, sfrutta tutti i canali a tua disposizione. Tieni presente, infatti, che il target a cui ti riferisci è particolarmente variegato e presenta caratteristiche differenti. Un’offerta destinata ai giovani, troverà maggior consenso sui social network, mentre un periodo di prova per il nuovo corso yoga Over 60 attirerà pubblico a partire dai volantini o dagli annunci sui giornali. Per farti trovare dal più ampio pubblico possibile, utilizza diversi strumenti, sia online sia offline.

Oltre a ciò, cerca di mantenere coerenza nel messaggio pubblicitario che lanci. Se il tono di voce dev’essere diverso per risultare persuasivo a seconda del canale (più “informale” su Facebook e più “informativo” sui giornali, per citare un esempio), è anche vero che il contenuto del messaggio dev’essere univoco per evitare di generare confusione.

Non dimenticare questo aspetto neanche quando passi da una campagna pubblicitaria all’altra. Lo stile comunicativo della tua palestra deve rimanere sempre lo stesso, proprio per permetterti di essere riconosciuto dal tuo target in mezzo a una concorrenza agguerrita.

Hai già pianificato la tua strategia?

In questo articolo abbiamo visto quale tipo di messaggio pubblicitario lanciare per promuovere la tua palestra. Esso può rientrare in una strategia promozionale, che si riferisce a offerte, sconti, gadget o a un periodo di prova, oppure in strategie a lungo termine. Quella istituzionale, in particolare, permette di rendere consapevole il tuo target di riferimento della presenza della tua palestra. Una strategia informativa, invece, specifica le caratteristiche e i vantaggi dei corsi proposti.

Per fare in modo che la strategia intrapresa conduca a risultati tangibili è fondamentale essere presenti in più canali: sia quello digitale, sia quello tradizionale. In questo modo potrai catturare l’attenzione di un pubblico più vasto, sia esso giovane o più adulto.

Hai già pianificato la tua strategia e pensato al messaggio pubblicitario per la tua palestra? Se hai ancora qualche dubbio, non ti preoccupare: siamo qui per questo! Prenota il tuo incontro gratuito: analizzeremo assieme la tua situazione attuale e vedremo come agire per portare palestra un maggior numero di iscritti nella tua palestra.

New call-to-action

Vuoi raggiungere nuovi clienti per il tuo centro fitness? Contatta Massimo!

massimo-fabbris
libro-aumenta-fatturato

Come aumentare il fatturato della tua palestra?

Attuare le migliori strategie e soluzioni, attirare nuovi clienti e massimizzare i profitti fin da subito

Scarica la guida